L’EREDITÀ

2

Siete 3 fratelli e 2 sorelle, tutti in età adulta. Un parente trasferitosi in Sud America parecchi anni prima e di cui non avevate più notizie, vi lascia un’eredità di 460.000 euro.


Voi siete i soli 5 parenti che aveva e il notaio, incaricato di gestire la questione, attende da voi una decisione sulla ripartizione dell’eredità in quanto l’unica condizione posta dal vostro lontano parente è di non dividere il suo lascito in parti uguali, ma di ripartirlo sulla base delle necessità effettive di ciascuno.


Il notaio attende un riscontro delle decisioni con motivazioni ragionevoli che indichino i parametri usati per giungere alla decisione.


Un’altra condizione posta dal vostro parente è che i divari tra le cifre distribuite siano almeno di 25.000 euro tra loro e che i fratelli siano soddisfatti dal risultato. Voi volete ottenere il massimo possibile e pertanto incontrandovi con i vostri fratelli proporrete una cifra con le argomentazioni a supporto. In caso di disaccordo la somma verrà devoluta in beneficenza.


Non vi incontrate con i vostri fratelli da molti anni e sarà opportuno che ognuno di voi “si rappresenti” indicando anche come attualmente vivete.

Tu sei SONIA


Hai 24 anni, stai frequentando la facoltà di Architettura e stai pensando di metterti in società con un amico per intraprendere un’attività in proprio. Per far questo hai bisogno di una cifra significativa.


Sei la più piccola tra tutti i fratelli e sinora non ti hanno certamente aiutato granché! Attualmente vivi con i genitori anziani e tra le altre cose sei l’unica che contribuisce al loro mantenimento con una serie di piccoli lavori che ti permettono di portare a casa qualcosa.


I soldi pertanto ti servirebbero anche per risolvere questo problema. Pensa a una cifra massima e una minima da richiedere ai tuoi fratelli.

header unreal emotional training
UNREAL - name - GR - (20cm).png

© 2021 UNREAL | Copiare non serve, lavora con noi.